Si dice…

OltreAPS

ANTONIO MARINELLI (direttore di scena) “Oltre è il risultato del sogno di una persona, che con caparbietà è riuscita a costruire una realtà e a coinvolgere tanti altri individui. quel sogno si amplifica ogni volta che riesce a mettere in scena una nuova rappresentazione”.

MAURIZIO BISSA (fonico) “Oltre per me è magia, musica e spettacolo”

ROBERTO LAI (performer/musicista) “Oltre per me è trovare sè stessi”

PIERPAOLO LISCA (performer) “Oltre per me rappresenta un innegabile cambiamento, un riscatto artistico con me stesso (e non solo), e non per ultimo un ritrovo affettivo sopito ma non dimenticato”

ELISABETH ADJO SEMEHA (performer) “Oltre è un laboratorio di creazione di fantastici personaggi e spettacoli”

BRUNELLA GOVETTO (performer) “Oltre è affidarsi ad uno sguardo, un gesto, due occhi, sentirsi al sicuro. E’ guardare, non vedere. Oltre è rischio, sfida, il coraggio di saltare nel buio e atterrare nell’abbraccio che non hai mai osato chiedere ma che hai sempre aspettato. Oltre è il connubio perfetto tra musica, parole e…cuore”

FABRIZIO MALLIMACI (cantante) “Oltre è quel luogo non luogo in cui incontri te stesso. Ti confronti con i tuoi limiti e i tuoi talenti. Un’ oasi felice in cui tutti hanno pari diritti e meriti, in cui s’impara a mettersi in gioco e alla fine scopri che le maschere nel lavoro e nella vita non portano a niente. Respirare purezza e imparare sempre a non arrendersi perchè comunque dopo ogni epilogo, sconfitta o trionfo c’è sempre altro. Basta saper andare oltre”.

GIULIA ODETTO (performer) “Con OLTRE non si smette mai di sorridere”

LINDA IEMMOLO (performer) “Oltre è stato per me una scoperta continua…una realtà di persone, idee e progetti che vanno “oltre” superando ostacoli con cuore, dedizione e forte desiderio…grazie per il grande insegnamento che porto sempre nel cuore”.

MANUELA VELLETRI (performer) “Oltre è una sfida, uno stimolo, una spinta nel poter fare sempre meglio a prescindere da tutto e tutti. In Oltre ho trovato Amici, Artisti, Professionalità, Innovazione, Dedizione e Precisione. Oltre per me è uno stile di vita”

DAVIDE IANNI (creativo) “Ho conosciuto Chiara Valli nel miglior luogo possibile, nel miglior momento possibile: in una sala prove, durante l’allestimento di un musical. E’ bastato vederla lavorare qualche giorno per giurarle amore eterno. E ancora non sapevo che non è sola. insieme, o meglio, OLTRE a lei, lavorano persone eccezionali che ho avuto modo di conoscere e vedere da vicino, tutte accomunate dallo stesso amore. Per lo spettacolo. Per la qualità. Per la bellezza. Da quando conosci Oltre, lo spettacolo dal vivo non è più lo stesso”

VITTORIA MARINELLI (collaboratrice) “Oltre è scalare una vetta, solo con le tue mani, lungo un percorso tappezzato di lastre di ghiaccio. Le tue mani si feriscono, il sudore cola dalla fronte, e il cuore ha paura di scivolare a valle. Oltre è arrivare in cima e vedere che quel sudore e quei tagli si sono asciugati…e l’espressione corrucciata che avevi si distende in un sorriso mentre ti godi la vista dall’alto”

CRISTINA VIRCO (performer) “Lavorare con Oltre è come lavorare in una grande famiglia, circondata da persone serie ed affidabili quanto affettuose e disponibili, con l’obiettivo di portare in scena degli spettacoli di qualità sfruttando il massimo delle potenzialità di ognuno. Oltre è un mix di duro lavoro e di crescita personale in un ambiente di serenità e divertimento”

LUCA CONTRINO (sostenitore) “Oltre è una favola che puoi vivere solo se hai il coraggio di entrare nel bosco…Oltre è l’insieme degli ingredienti giusti nella pietanza ideale”

ANNA CECCARELLO (collaboratrice) “Oltre è come andare in montagna: una fatica estenuante. Quel genere di fatica che mentre cammini l’unica cosa che riesci a domandarti è: “ma chi me lo ha fatto fare?…” Poi però arrivi in cima e la vista è magnifica. E così i giorni dopo ancora ti porterai dietro un po’ di acido lattico, ma l’unica cosa a cui riuscirai a pensare è: “ma che figata”

ISABELLA VALLI (fondatrice) “Oltre è ‘terra di relazioni’ che germogliano e fruttificano…E’ l’insieme dei volti e delle storie di ogni persona che, qui, ho incontrato. E’ luogo di conoscenza, terra di musica e vita dove lo scambio di pensieri e parole diventano ATTO!”

ANDREA CAPPELLETTI (violinista) “Oltre…il Guardiano della Mente, l’Occhio del Cuore, Luogo inesplorato dell’Anima. Molti gli invitati, troppo pochi i Coraggiosi, che s’avventurano su questa Spiaggia, dove le Orme non sopravvivono che il tempo d’un Respiro, che già l’Onda ha cancellato. Qui lui invece Crea, Distrugge ed Offre. Non v’è ritorno per l’Audace, che alla Sacra Fonte s’è dissetato, basta un Sorriso, forse uno Sguardo, anche una lacrima, poi lui va OLTRE…l’udibile, il visibile, il descrivibile.